Fermiamo l’eolico a Balascia – 6 maggio 2011

Le foto della conferenza stampa di presentazione contro il rinnovato pericolo dell’eolico a Balascia avvenuta nel sagrato della chiesetta del borgo omonimo. Le pale tra le case, in mezzo al bosco e tra aquile e nuraghi sembrano veramente un assurdo. Le foto del sopralluogo testimoniano le cicatrici ambientali lasciate da Enel per le opere illegittime avviate nel 2004, mai ripristinate e che dopo anni stanno cercando di riavviare.